CONDANNA DAVID MILLS

Pubblicato il da kening

Da martedi sappiamo che l’avvocato Mills è stato corrotto per rendere falsa testimonianza in due processi che riguardavano Berlusconi e la Fininvest. Questa sentenza ha un convitato di pietra perché per la prima volta nella storia del nostro paese abbiamo la condanna di un corrotto senza avere un corruttore.

La procura di Milano il corruttore l’aveva individuato, proprio in colui che di queste false testimonianze si sarebbe giovato: Silvio Berlusconi. Ma una legge truffaldina varata da un ministro ad hoc, messo lì solo per far questo, ha impedito che si facesse piena giustizia.




Commenta il post

pasquale 02/21/2009 00:38

E' vergognoso quello che è successo. Si ha un corrotto, si ha il corruttore, ma non si può arrestare........e questa è democrazia??
Ma la cosa che fa piangere è che non solo Mills ha difeso Berlusconi mentendo, ma dopo essere stato condannato deve anche risarcirlo con 250 mila euro.....ma è possibile che a tutti va da bene questo? com'è possibile che Berlusconi sia ancora al suo posto??